Gli aderenti

Actionaid

E’ un’organizzazione internazionale indipendente impegnata nella lotta alle cause della povertà. ActionAid basa il suo lavoro sul rispetto dei diritti umani e agisce insieme alle popolazioni e le comunità più emarginate attraverso programmi di sviluppo a lungo termine in Asia, Africa e America Latina. Nei paesi più ricchi ActionAid mobilita i cittadini e coinvolge direttamente imprese e istituzioni.

ADI

L’ADI è l’associazione che cerca di dare rappresentanza e tutela ai dottorandi e ai giovani ricercatori e lavora per dare più valore al titolo di Dottore di Ricerca. L’ADI è indipendente dai partiti, è fatta da dottorandi e da dottori di ricerca che dedicano in maniera volontaria e non retribuita il proprio tempo per migliore le condizioni di vita e di ricerca di tutti.

Agices

E’ l’associazione di categoria delle organizzazioni di Commercio Equo e Solidale italiane. Rappresenta nel Paese, nella società civile, con i media e le istituzioni locali e nazionali le esperienze e la cultura dei suoi Soci: organizzazioni non profit e Botteghe del Mondo che promuovono i prodotti e i principi di un’economia di giustizia. AGICES, come recita il preambolo del suo Statuto, “nasce dalla volontà di cooperazione delle organizzazioni italiane no-profit” impegnate nel commercio equo e solidale ed ha come obiettivi la promozione e la tutela del commercio equo come definito e descritto dalla Carta Italiana dei Criteri.

AltrEconomia

AltrEconomia è una rivista mensile nata come strumento di informazione e di proposta per il passaggio da un’economia di profitto, dominata dalle multinazionali e dai grandi poteri sovranazionali, a un’economia equa e sostenibile al servizio di tutti. La rivista dà visibilità e spazio a stili di vita e iniziative produttive, commerciali e finanziarie ispirate ai principi di sobrietà, equità, sostenibilità, partecipazione e solidarietà, con una particolare attenzione ai temi del commercio equo e solidale, della finanza etica, della cooperazione internazionale e alle diverse forme di economie popolari al Sud e al Nord del mondo.

Antigone

Antigone, associazione ”per i diritti e le garanzie nel sistema penale”, è un’organizzazione politico-culturale a cui aderiscono prevalentemente studiosi, magistrati, operatori penitenziari, parlamentari, insegnanti, cittadine e cittadini che a diverso titolo si interessano di giustizia penale. In particolare promuove come attività ordinaria: elaborazioni, studi, ricerche e dibattiti sul modello di legalità penale e processuale del nostro Paese; la raccolta di informazioni sulla realtà carceraria; la predisposizione di proposte di legge; campagne di informazione e di sensibilizzazione su temi o aspetti particolari inerenti la giustizia penale e i diritti umani nel nostro Paese; pubblicazione di libri sui temi dei diritti e delle garanzie nel sistema penale.

Arci

L’ARCI è un’Associazione di Promozione Sociale, autonoma e pluralista, soggetto attivo e integrante del sistema di terzo settore italiano e internazionale, che si configura come rete di persone, valori e luoghi di cittadinanza attiva che promuove cultura, socialità e solidarietà; sostiene e tutela l’autorganizzazione dei cittadini in quanto pratica fondamentale di democrazia e concreta risposta ai bisogni delle comunità. Sono campi prioritari di iniziativa dell’Associazione: la promozione del volontariato; l’educazione alla responsabilità civile ed alla cittadinanza attiva; l’attenzione verso le problematiche che riguardano i minori, gli anziani e le minoranze escluse; l’impegno per l’affermazione di una cultura pacifista; la costruzione di relazioni e reti comunitarie internazionali.

Arci Servizio Civile

Arci Servizio Civile è un’associazione senza fini di lucro convenzionata con l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile: opera sul territorio nazionale e favorisce la creazione di una rete internazionale delle esperienze di servizio civile.

Associazione Obiettori Nonviolenti

L’Associazione Obiettori Nonviolenti fornisce consigli ed aiuti, organizza e gestisce momenti di formazione per quei cittadini che rifiutano la violenza delle armi e delle Forze Armate, e documenta gli sprechi e la malagestione della difesa armata. L’Associazione è inoltre impegnata per diminuire (e in prospettiva abolire) le risorse finanziarie che lo Stato destina ad armi e generali, invece di impiegarle per la sanità, i servizi sociali, la protezione civile, l’educazione.

Associazione per la Pace

L’Associazione per la pace è una ONLUS che si impegna a far vivere quotidianamente le idee di pace, giustizia, nonviolenza, solidarietà, cultura della pace: si fa promotrice di progetti politici e culturali volti alla realizzazione del disarmo, alla cessazione dei conflitti esistenti nel mondo, alla risoluzione dello squilibrio tra Nord e Sud, al rispetto dei diritti umani e delle libertà dei popoli, alla pratica quotidiana della nonviolenza politica, alla costruzione di una società capace di valorizzare le diversità culturali.

Beati i Costruttori di Pace

L’Associazione nasce nel 1985 con la convinzione che la pace sia un obiettivo di fondamentale importanza e vada perseguita da ciascuno nella vita di tutti i giorni, con un costante impegno in favore della giustizia e del disarmo. Ha realizzato attività di interposizione nonviolenta dentro ai conflitti organizzando anche marce della pace, promuovendo attività di animazione per i bambini in Bosnia e Kosovo, monitoraggio sui diritti umani, anche in collaborazione con organizzazioni internazionali. È inoltre impegnata, in Italia, in campagne sul disarmo e sulla riconversione dell’industria bellica.

CIPSI

Il CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1982, che associa 33 ONG ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale. È nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. Agisce come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.

Cittadinanzattiva

Cittadinanzattiva è un movimento di partecipazione civica nato nel 1978 che opera in Italia e in Europa per la promozione e la tutela dei diritti dei cittadini e dei consumatori, contando su 235 Assemblee territoriali distribuite su scala nazionale e 76000 cittadini aderenti. Cittadinanzattiva opera per: rimuovere situazioni di ingiustizia, intervenendo direttamente a difesa del cittadino; attuare i diritti riconosciuti dalle leggi e favorire il riconoscimento di nuovi diritti; offrire ai cittadini strumenti per far sentire più forte la propria voce; costruire alleanze e collaborazioni.

CNCA

Il Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA) è una Federazione a cui aderiscono circa 260 organizzazioni di tutta Italia ed è presente in tutti i settori del disagio, dell’emarginazione e della promozione del benessere sociale. Ha come sua principale finalità quella di elaborare le posizioni che le organizzazioni aderenti esprimono in sede di dibattito nazionale e locale, sia sugli indirizzi politici, economici e sociali delle istituzioni e degli altri soggetti della comunità, sia sugli aspetti tecnici relativi alle politiche sociali e ai diversi settori di intervento: a tal fine promuove documenti, campagne, conferenze, seminari e prese di posizione pubbliche.

Comitato Italiano per il Contratto Mondiale sull’Acqua

Comitato Italiano per il Contratto Mondiale sull’Acqua è un’associazione nata 10 anni fa con l’obbiettivo di mettere la politica dell’acqua ai primi posti dell’agenda politica italiana, promuovendo la conoscenza pubblica sui problemi connessi e favorendo una partecipazione effettiva dei cittadini alla gestione democratica dell’acqua a livello locale/regionale e nazionale/internazionale.

Comunità di Capodarco

Nel natale del 1966 un piccolo gruppo di tredici persone disabili e un giovane prete, don Franco Monterubbianesi, decidono di cominciare l’avventura di una vita in comune in una vecchia villa abbandonata a Capodarco di Fermo nelle Marche. Oggi la Comunità è presente, in Italia, in 14 città e 11 regioni, di essa fanno parte centinaia di persone tra comunitari, ragazzi impegnati nel servizio civile, operatori sociali, volontari. Recentemente la Comunità si è allargata fuori dai confini nazionali, dando vita alla Comunità Internazionale di Capodarco (CICa), un’organizzazione non governativa di solidarietà, che si propone di dare risposte ai problemi dei poveri e degli emarginati di tutti i continenti: soprattutto in Ecuador, Guatemala e Albania, con l’attenzione prevalente ai disabili.

Conferenza Nazionale Volontariato e giustizia

La Conferenza Nazionale Volontariato Giustizia si è costituita il 1 giugno 1998, a Roma. L’8 giugno del ’99 la Conferenza ha firmato un protocollo d’intesa con il Ministero della Giustizia, un fatto storico per tutto il volontariato impegnato nella giustizia. Diciotto sono le conferenze regionali ch ela compongono oltre ai grandi organismi nazionali che l’hanno fondata: Antigone , ARCI, Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, CARITAS, Libera, San Vincenzo de Paoli, SEAC e Jesuit Social Network. La Conferenza è nata allo scopo di rappresentare enti, associazioni e gruppi impegnati quotidianamente in esperienze di volontariato nell’ambito della giustizia in generale e più compiutamente all’interno e all’esterno degli istituti penitenziari per affrontare ogni tematica che abbia a che vedere con la realtà della reclusione e dell’esclusione sociale.

Crocevia

Il Centro Internazionale Crocevia (C.I.C.), è un’Associazione di Solidarietà e Cooperazione Internazionale, senza fini di lucro, nata nel 1958. Agricoltura, comunicazione sociale ed educazione sono i settori di attività con cui il Centro Internazionale Crocevia interviene in appoggio di comunità indigene, associazioni di contadini, gruppi organizzati della società civile e associazionismo di base.

CTM Altromercato

CTM Altromercato è un Consorzio che riunisce 118 Botteghe del Mondo distribuite in tutta Italia, impegnate nella vendita dei prodotti del Commercio Equo e Solidale e nella promozione di un consumo responsabile, fondato su una maggiore equità e giustizia. CTM è in contatto con 135 gruppi di piccoli produttori presenti in 35 Paesi, organizzati democraticamente e coerentemente con i principi del Commercio Equo.

Donne in nero

Donne in nero è una rete internazionale di donne contro le guerre, mosse da una relazione diretta con le donne che vivono in contesti difficili: palestinesi, israeliane, balcaniche, afgane, pachistane, turche, curde, algerine…Il loro pensiero è legato al rifiuto della violenza, di ogni nazionalismo e militarismo. Manifestano simbolicamente sfilando in silenzio e vestite in nero, ma si impegnano anche concretamente facendo pressione sui governi e le istituzioni e promuovendo incontri e relazioni con le donne dei Paesi in guerra.

Emergency

Emergency è una ONG che si propone i seguenti obiettivi: portare assistenza medico-chirurgica alle vittime dei conflitti armati; dare attuazione ai diritti umani per chi soffre le conseguenze sociali di guerre, fame, povertà, emarginazione; promuovere una cultura di pace e solidarietà. A tal fine costruisce e gestisce ospedali per i feriti di guerra, centri di riabilitazione fisica e sociale, posti di primo soccorso e forma il personale locale secondo standard di alto livello professionale. Inoltre promuove in Italia una serie di iniziative volte a sensibilizzare e informare sui temi della pace e della solidarietà.

Emmaus Italia

Il Movimento Emmaus è un insieme di Comunità e Gruppi diversi che, lavorando con serietà, metodo e continuità per gli stessi ideali, si sforzano di inserirsi nelle realtà sociali, economiche, politiche e culturali del territorio ove operano, impegnandosi nella lotta per lo sradicamento della povertà. L’autorità viene dai Gruppi di base e quindi dall’ Assemblea Generale che decide gli orientamenti necessari perché la vita del Movimento possa essere gestita a livello locale, nazionale, regionale ed internazionale. Ogni Comunità e Gruppo Emmaus deve essere libero ed indipendente da ogni movimento ed istituzione politica, amministrativa e religiosa.

Fair

Fair è consulenza, formazione su economie solidali, comunicazione sociale e cooperazione internazionale. La cooperativa è un contributo alla crescita di un economia a misura di persona. Le attività di Fair si rivolgono in particolare a importatori e distributori di commercio equo, del Terzo settore e delle piccole imprese responsabili. Fair è consulenza, formazione su economie solidali, comunicazione sociale e cooperazione internazionale. Fair è un contributo alla crescita di un economia a misura di persona.

Federazione degli Studenti

La Federazione degli Studenti è una associazione studentesca di carattere politico e di rappresentanza sociale degli studenti. FdS si rivolge alle studentesse ed agli studenti delle scuole superiori, senza distinzioni di razza, sesso, religione, orientamento sessuale, che condividono i valori dell’antifascismo, dell’ambientalismo e di una società della conoscenza che sia mezzo di emancipazione per i giovani. La Federazione degli Studenti crede e promuove attività politiche per una scuola pubblica incentrata sui principi di uguaglianza e laicità, che sia palestra di conoscenza e di cittadinanza e il cui accesso a tutti, anche se privi di mezzi, sia garantito dallo stato.

FISH

La FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), costituita nel 1994, è una organizzazione ombrello cui aderiscono alcune tra le più rappresentative associazioni impegnate, a livello nazionale e locale, in politiche mirate all’inclusione sociale delle persone con differenti disabilità. I principi della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità costituiscono un manifesto ideale per la Federazione e per la rete associativa che vi si riconosce e che individua nella FISH la propria voce unitaria nei confronti delle principali istituzioni del Paese.

Fondazione Responsabilità Etica

La Fondazione è stata costituita per promuovere e favorire in ambito nazionale e internazionale la diffusione della finanza etica sensibilizzando operatori e cittadini. Compito della Fondazione è anche l’incentivazione della ricerca e dell’attività scientifica per l’approfondimento del rapporto tra etica e finanza e tra etica ed economia. L’attività della Fondazione si esplica anche nel campo della formazione recependo i bisogni formativi specifici espressi dalle persone che compongono il sistema Banca Etica (lavoratori della banca, volontari delle circoscrizioni e degli organi sociali).

Gli asini

Gli Asini è un’associazione che si riconosce nei principi della giustizia e della solidarietà sociale, della partecipazione democratica alla vita della comunità, della promozione dei diritti umani. Per contribuire alla realizzazione di questi principi l’associazione si occupa dei seguenti temi: promozione editoriale e culturale, educazione e formazione, economia solidale, volontariato e terzo settore; immigrazione e lotta al razzismo. Gli Asini danno spazio alle buone pratiche, ai movimenti sociali e alle minoranze etiche della nostra società. Gli Asini promuovono incontri, convegni e presentazioni di libri e ricerche. Danno vita a le Edizioni dell’asino, il Salone dell’editoria sociale e pubblicano la rivista “gli asini – educazione e intervento sociale”.

Legambiente

Legambiente è un’associazione ambientalista a vasta diffusione nazionale, con oltre 1000 circoli locali e 20 comitati regionali che quotidianamente si occupano del proprio territorio portando avanti vertenze e attività di informazione e sensibilizzazione. Nel panorama ambientalista italiano è una delle organizzazioni più conosciute per le campagne di informazione che conduce: Goletta Verde, Treno Verde, Puliamo il Mondo…E’ nota anche per la lotta contro l’abusivismo edilizio e le ecomafie. Pubblica dossier e rapporti sullo stato dell’ambiente in Italia, denunciandone le incompatibilità, facendo classifiche e suggerendo azioni concrete.

Lila

La Lega Italiana per la Lotta contro l’Aids è un’associazione senza scopo di lucro costituita da una federazione di gruppi di volontariato composti da persone sieropositive e non, volontari e professionisti. Promuove e difende il diritto alla salute, si impegna per affermare principi e relazioni di solidarietà, lotta contro ogni forma di violazione dei diritti umani, civili e di cittadinanza delle persone sieropositive o malate di Aids, anche costruendo servizi di integrazione umana e sociale. Collabora con altre associazioni non governative italiane ed europee, e con le principali istituzioni nazionali.

Link

Link-Coordinamento Universitario mette in rete realtà universitarie locali di ispirazione sindacale e politica, autonome, indipendenti e autofinanziate, con l’obiettivo di promuovere i diritti degli studenti universitari e di affermarne il protagonismo nella costruzione di una società più giusta. In particolare, gli studenti e le studentesse di LINK considerano un’università pubblica, laica e democratica, liberamente accessibile e autonomamente governata dalla comunità accademica come un luogo fondamentale per la costruzione di una coscienza di cambiamento e per il progresso economico, sociale e civile della nostra società, rifiutando le logiche del clientelismo e del profitto.

Lunaria

Lunaria è un’associazione senza fini di lucro, laica, indipendente e autonoma dai partiti nata nel 1992 che svolge attività di ricerca, formazione e comunicazione sui temi dell’economia solidale e del terzo settore, delle migrazioni e della globalizzazione e promuove iniziative di volontariato internazionale e di politiche giovanili. I principi che regolano la vita dell’associazione sono: democrazia, partecipazione attiva, valorizzazione dell’impegno volontario e delle differenze, garanzia dei diritti delle persone che lavorano nell’associazione, trasparenza nelle relazioni con i soggetti esterni.

Mani Tese

Mani Tese è un’ONG che opera per instaurare nuovi rapporti tra i popoli, fondati sulla giustizia e la solidarietà. Sostiene associazioni e comunità dei Paesi del Sud del mondo attraverso la realizzazione di progetti di cooperazione; promuove azioni, nel Nord e nel Sud, contro le cause dell’ingiustizia; appoggia esperienze di economia solidale, modelli di sviluppo non competitivi e rispettosi dell’ambiente e rapporti sociali imperniati sui valori di giustizia, nonviolenza e condivisione.

Medicina Democratica

Medicina Democratica è una cooperativa che si è costituita nel 1978 ed una associazione ONLUS che si è costituita nel 2003. MD è protagonista di lotte, di iniziative legislative, di difese individuali a favore delle persone malate croniche non autosufficienti, di lavoratrici e lavoratori colpiti da mobbing, di disabili con problemi di abbattimento delle barriere architettoniche, per la riabilitazione e per la realizzazione delle Unità Spinali Unipolari (la prima e l’ultima, istituite e funzionanti costruite a Firenze e Milano, sono state fortemente volute da MD), si occupa altresì di malasanità, intervenendo sui casi singoli, anche in via giudiziaria.

Movimento Consumatori

Il Movimento Consumatori è un’associazione autonoma ed indipendente senza fine di lucro, nata nel 1985 per iniziativa di un gruppo di cittadini e di esperti, sollecitati dall’esigenza di tutelare i diritti dei consumatori. Si prefigge l’obiettivo di: influenzare le controparti istituzionali e private perché forniscano servizi e prodotti che corrispondano alle esigenze dei consumatori e degli utenti; rappresentare i consumatori e gli utenti presso organismi pubblici e società private, erogatori di servizi e fornitori di beni; stimolare i mass media ad un’informazione corretta e puntuale in tema di tutela dei consumatori.

Nigrizia

Nata nel gennaio 1883 per dare notizia della vita delle missioni in Sudan e delle popolazioni che lo abitavano, Nigrizia col passare degli anni presenterà il continente africano anche nella sua realtà sociopolitica, economica, culturale.
Nel 1958 interpreta la propria testata come sinonimo di “negritudine” e si pone come voce dell’Africa e del mondo nero per il pubblico di lingua italiana.
Negli ultimi decenni la rivista dà sempre più importanza alle relazioni Nord/Sud, con particolare attenzione alle nuove problematiche della missione, agli effetti del sistema economico sul continente e ad una pluralità di “Afriche”.

Pax Christi

Pax Christi – Movimento cattolico internazionale per la pace è un’associazione senza fine di lucro che si propone come oggetto principale la tutela dei diritti civili tramite l’esclusivo perseguimento di finalità di solidarietà sociale, umana, civile, culturale per la pace nel mondo. Il lavoro è focalizzato nel campo della smilitarizzazione e della sicurezza, della giustizia, dei diritti umani, dell’ecologia, dello sviluppo, della non violenza, dell’economia di giustizia e della riconciliazione.

Re:Common

L’associazione Re:Common ha raccolto il testimone dalla Campagna per la riforma della Banca mondiale (CRBM), rinnovando il suo impegno a sottrarre al mercato e alle istituzioni finanziarie private e pubbliche, come Banca mondiale e Banca europea per gli investimenti, il controllo delle risorse naturali, restituendone l’accesso e la gestione diretta ai cittadini tramite politiche di partecipazione attiva. Politiche che devono facilitare la nascita di nuovi meccanismi per il finanziamento pubblico dei beni comuni a livello nazionale e globale.

Reorient Onlus

E’ attiva da più di tredici anni nel campo della cooperazione internazionale solidale e dell’educazione alla pace e alla mondialità svolgendo attività di progettazione e attuazione di programmi di sensibilizzazione e formazione su questi temi; collabora inoltre con diverse Botteghe del Commercio Equo e Solidale e gestisce due sportelli di Turismo Responsabile. Partecipa attivamente al Tavolo dell’Altra Economia di Roma ed è tra i soci fondatori del Consorzio della Città dell’Altra Economia, dove ha la sua sede operativa dal 2007. L’organizzazione nasce per promuovere e realizzare un attività di cooperazione e dialogo interculturale con i paesi più poveri del sud del mondo.

Rete della Conoscenza

Una rete di studenti medi, universitari, dottorandi, accademici, che aderiscono all’Unione degli Studenti e a Link-Coordinamento Universitari. Siamo quelli che tutti i giorni vivono le scuole, le università,le accademie, i conservatori, i centri di ricerca, gli istituti della formazione professionale. Si mettono in retecon l’obiettivo di costruire insieme un grande spazio di rappresentanza sociale per i soggetti in formazione. Uno spazio che sappia mettere a valore le esperienze di analisi, rappresentanza, conflitto e mutualismo che ogni settore della formazione è riuscito a mettere in campo in questi anni, e a realizzare le condizioni per un salto di qualità, per un’azione sociale e politica ampia e condivisa, in grado di abbattere le barriere all’accesso ai saperi.

Reds – Rete Degli Studenti

Re.D.S. – Rete Degli Studenti nasce l’11 Marzo 2007 da più di 60 associazioni di studenti delle scuole attive nella propria città, distribuite in più di 25 province italiane. Buona parte delle associazioni fondatrici provengono dall’esperienza dell’Unione degli Studenti. Re.D.S. è una rete indipendente dai partiti composta da associazioni attive a livello locale. Si caratterizza come sindacato studentesco, i cui obiettivi sono difendere e implementare i diritti degli studenti dentro e fuori dalla scuola, come singoli e come componente scolastica, a tutti i livelli (d’istituto, cittadino, provinciale, nazionale).

Rete Universitaria Nazionale

La Rete Universitaria Nazionale – RUN è un’organizzazione studentesca di carattere politico e di rappresentanza sociale degli studenti. Si rivolge alle studentesse ed agli studenti delle università, senza distinzioni di razza, sesso, religione, orientamento sessuale, che condividono i valori dell’antifascismo, dell’ambientalismo e di una società dove la conoscenza e il lavoro siano mezzo di emancipazione per i giovani. La RUN crede e promuove attività politiche per un’università pubblica incentrata sui principi di uguaglianza e laicità, che sia luogo di conoscenza e di cittadinanza e il cui accesso sia garantito dallo stato a tutti i capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi.

Terres des Hommes Italia

Terre des hommes (Tdh) è una delle più attive e riconosciute ONG europee focalizzate sulla difesa dei diritti dell’infanzia nei paesi in via di sviluppo. TdH Italia agisce in 16 paesi con progetti di aiuto umanitario d’emergenza e di cooperazione internazionale per garantire i diritti fondamentali dei bambini, in particolare per garantire il diritto al gioco, alla formazione, all’istruzione e alla salute. In Italia è impegnata in campagne di sensibilizzazione e di advocacy in difesa dei diritti dell’infanzia e combatte contro il fenomeno del traffico dei minori.

Uisp

L’Uisp (Unione Italiana Sport Per tutti) è l’associazione di sport per tutti che ha l’obiettivo di estendere il diritto allo sport a tutti i cittadini, considerandone il forte valore socio-culturale. Le grandi iniziative di sportpertutti Uisp vengono lanciate in primavera ormai dall’inizio degli anni ’80: Vivicittà, Giocagin, Bicincittà, Sport in piazza: iniziative che coinvolgono contemporaneamente decine di città italiane ed estere e che vedono l’Uisp al fianco di importanti associazioni italiane, dall’Unicef al WWF, dalla Legambiente a Libera, dall’Aism ad Amnesty International.

Un Ponte per…

Un Ponte per… è una associazione di volontariato nata nel 1991 subito dopo la fine dei bombardamenti sull’Iraq, con lo scopo di promuovere iniziative di solidarietà in favore della popolazione irachena, colpita dalla guerra e in opposizione all’embargo a cui il paese è stato per lungo tempo sottoposto. Lo scopo sociale dell’ associazione è il contrasto della dominazione dei paesi del Nord sul Sud del mondo e la prevenzione di nuovi conflitti, in particolare in Medio Oriente, attraverso campagne di sensibilizzazione, incremento degli scambi culturali, delle relazioni di amicizia e della cooperazione allo sviluppo.

Unione degli Studenti

E’ un’associazione nazionale indipendente, di ispirazione sindacale, impegnata nella costruzione di una scuola pubblica, democratica, laica, solidale e antifascista. Ogni anno mette in campo diverse campagne da portare avanti sia su temi strettamente scolastici, sia su temi più generali. I principali terreni d’azione spaziano dallo Statuto degli studenti all’integrazione razziale, dal consumo critico alla cooperazione internazionale, dalla sessualità all’antiproibizionismo, dalla lotta alle mafie all’integrazione europea.

Unione degli Universitari

L’UdU è una confederazione di associazioni studentesche composta da 30 realtà, presenti nei più importanti atenei italiani. Porta avanti rivendicazioni orientate alla tutela dei diritti degli studenti e alla socializzazione dei loro bisogni materiali, si batte quotidianamente negli atenei per creare un sistema che garantisca il reale diritto allo studio, che assicuri a tutti gli studenti un sistema di rappresentanza in grado di promuovere la democrazia e la partecipazione studentesca in ogni ateneo. Concorre con le proprie liste alle elezioni locali e nazionali per l’elezione dei rappresentanti degli studenti.

WWF

Il WWF è la più grande organizzazione mondiale per la conservazione della natura. Nato nel 1961, è presente nel mondo con 24 organizzazioni nazionali, 5 organizzazioni affiliate e 222 uffici di programma in 96 paesi. In Italia il WWF, nato nel 1966, è strutturato con uno staff centrale a Roma, e 19 sezioni regionali che supportano il programma ecoregionale (Ecoregione Alpi e Ecoregione Mediterraneo). L’associazione è fortemente presente sul territorio grazie a circa 200 sezioni locali dove operano attivisti, gruppi locali o volontari che agiscono con una incessante azione di denuncia, vigilanza, o di supporto alle campagne nazionali.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email this to someone

Sbilanciamoci.org I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons 3.0
Informativa sull'uso dei cookie
// Powered by Botiq.org