La meglio gioventù

La meglio gioventù studia, inventa, desidera. Ma è disoccupata, precaria, senza lavoro. Donne in un Paese a misura d’uomo, operai che perdono il lavoro, piccoli imprenditori costretti a chiudere le proprie imprese. Migliaia di giovani espulsi dal futuro. E che, se va bene, lavorano in nero, rischiano la vita, non hanno tutele. Una generazione senza volto, in nome della quale “il governo Monti compie una battaglia sbagliata”. Una generazione che scende in piazza, sabato 26 maggio. Per “riprenderci il Paese, per un’altra politica, perché l’unica alternativa è il cambiamento“.

Il 26 maggio scendiamo in piazza. A Roma. Giovani e meno giovani, perché vogliamo un altro modello di welfare. Tutti insieme!

Scarica l’appello

Per info: www.lamegliogioventu.org

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email this to someone
Scarica in versione Pdf

Lascia un commento

Sbilanciamoci.org I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons 3.0
Informativa sull'uso dei cookie
// Powered by Botiq.org