Prossima stazione: ESPERANZA

Sabato 11 febbraio, ore 19

Caffé Letterario, viale Ostiense, 95 Roma

CAMILA VALLEJO – leader studentesca cilena

MAURIZIO LANDINI – segretario generale FIOM CGIL

NICHI VENDOLA – presidente Sinistra Ecologia Libertà

MAPI PIZZOLANTE – portavoce TILT

Per manifestare la nostra voglia di democrazia sui luoghi di lavoro, contro la precarietà e per il diritto a una riforma del welfare che parli alle giovani generazioni, per un altro modello di Europa e di società, TILT incontra Camila Vallejo, leader del movimento studentesco cileno, Maurizio Landini e Nichi Vendola per parlare di un mondo diverso. Quello che vogliamo. Che nasce dalle speranze e dalla voglia di non arrendersi di tante ragazze e tanti ragazzi che sono scesi in piazza negli ultimi mesi per reclamare il diritto alla felicità.

—-

Camila Antonia Amaranta Vallejo Dowling (Santiago del Cile, 28 aprile 1988) è una studentessa universitaria e attivista cilena. Camila Vallejo ha ricoperto la presidenza della Federación de Estudiantes de la Universidad de Chile (FECh). È stata la seconda donna chiamata a occupare questa posizione nei primi 105 anni di vita dell’organizzazione, dopo Marisol Prado, che ne detenne la presidenza dal 1997 al 1998.

Camila è salita alla ribalta imponendosi tra i principali leader di quel movimento studentesco che, a partire dal 13 giugno 2011, ha promosso ampie mobilitazioni e manifestazioni di protesta contro la presidenza di Sebastián Piñera e si è posto all’attenzione di tutto il mondo.

 

 

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email this to someone
Scarica in versione Pdf

Lascia un commento

Sbilanciamoci.org I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons 3.0
Informativa sull'uso dei cookie
// Powered by Botiq.org