La Campagna l’Italia sono anch’io incontra i parlamentari della commissione Affari Costituzionali della Camera

Si è svolto nel pomeriggio di ieri, 23 febbraio, un incontro tra una delegazione dei promotori della Campagna L’Italia sono anch’io e i parlamentari della Commissione Affari Costituzionali della Camera.

L’incontro era stato richiesto dalla Campagna per esporre le ragioni che hanno indotto le organizzazioni promotrici a lanciare a settembre la raccolta di firme per due proposte di legge di iniziativa popolare, una che riforma l’attuale legge sulla cittadinanza e l’altra che introduce il diritto di voto alle elezioni amministrative per le persone di origine straniera.

I membri della Commissione hanno ascoltato con attenzione l’esposizione dei contenuti delle due proposte di legge e, nonostante i diversi orientamenti sulla materia, è sembrata emergere, da parte dei parlamentari dei diversi gruppi, una comune volontà a riprendere l’iter del testo di riforma della legge sulla cittadinanza, la cui discussione era stata sospesa.

Un segnale incoraggiante, secondo i promotori della Campagna, perchè dimostra un interesse condiviso dalle varie forze politiche ad affrontare un argomento così importante per tante persone che vivono nel nostro Paese.

I promotori hanno comunque richiesto un impegno preciso a calendarizzare in tempi rapidi, In Commissione e in Aula, l’esame delle due proposte di legge di iniziativa popolare che verranno consegnate, con le firme raccolte, il prossimo 6 marzo alla Camera.

Roma, 23 febbraio 2012

per info www.litaliasonoanchio.it

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento

Sbilanciamoci.org I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons 3.0
Informativa sull'uso dei cookie
// Powered by Botiq.org