Roma, 17-20 settembre: Festa nazionale dell’Altra Economia

La Festa nazionale dell’Altra Economia, che si terrà a Roma dal 17 al 20 settembre, si propone come luogo d’incontro dei settori economici (dal biologico al commercio equo solidale, dalle energie rinnovabili alle ecoproduzioni, dal turismo responsabile alla finanza etica) che dimostrano la concretezza di una nuova economia fondata sulla qualità del lavoro e sulla sostenibilità. La crisi economica e sociale nella quale l’Italia si dibatte da tempo può essere superata coniugando sviluppo e sostenibilità, ambiente ed energia, globalizzazione e cura del territorio è la strada da percorrere e da incentivare; proponendo al pubblico e agli amministratori pubblici una nuova economia. Alla Festa Nazionale dell’Altra Economia saranno in mostra le migliori pratiche e i risultati raggiunti, si discuteràsul futuro dell’economia solidale e dei movimenti che la sostengono, per far vedere, toccare e gustare i prodotti e i servizi di un’economia diversa.

La Festa nazionale dell’Altra Economia, che si terrà a Roma dal 17 al 20 settembre, si propone come luogo d’incontro dei settori economici (dal biologico al commercio equo solidale, dalle energie rinnovabili alle ecoproduzioni, dal turismo responsabile alla finanza etica) che dimostrano la concretezza di una nuova economia fondata sulla qualità del lavoro e sulla sostenibilità.

A Roma l’Altra Economia è una realtà di tutto rispetto che l’ente pubblico, e in particolare la Regione Lazio – accompagna da tempo con strutture (Città dell’Altra Economia) e politiche (Legge Regionale sull’Altra Economia). La crisi economica e sociale nella quale l’Italia si dibatte da tempo può essere superata coniugando sviluppo e sostenibilità, ambiente ed energia, globalizzazione e cura del territorio è la strada da percorrere e da incentivare; proponendo al pubblico e agli amministratori pubblici una nuova economia.

Alla Festa Nazionale dell’Altra Economia saranno in mostra le migliori pratiche e i risultati raggiunti, si discuteràsul futuro dell’economia solidale e dei movimenti che la sostengono, per far vedere, toccare e gustare i prodotti e i servizi di un’economia diversa.

Per maggiori informazioni:
http://www.altraeconomia.org/

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email this to someone
Scarica in versione Pdf

Lascia un commento

Sbilanciamoci.org I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons 3.0
Informativa sull'uso dei cookie
// Powered by Botiq.org