30 maggio, Firenze, Terra Futura: “Crisi Globale, ripartire dai diritti”

In occasione della VI edizione di Terra Futura (29-31 maggio) Social Watch organizza nella giornata di sabato 30 maggio (ore 10.00) l’incontro "Crisi Globale, ripartire dai diritti". Valutare l’impatto reale della crisi per chiedere risposte concrete che ripartano dall’affermazione dei diritti. La coalizione italiana del Social Watch sarà a Terra Futura per una giornata di discussione e proposta che prenda le mosse dalla crisi finanziaria globale, coi suoi risvolti nel nostro paese più gravi di quello che il Governo vorrebbe far credere. L’obiettivo della giornata è riflettere sulle proposte e le alternative che la società civile sta proponendo e portando avanti, ma anche sulle novità nella misurazione degli indicatori sociali che le istituzioni apposite a molte livelli stanno approntando. Lo scorso anno ci siamo chiesti come "liberarci dal Pil" e trovare indicatori di benessere capaci di far capire se davvero stiamo gettando le basi per un futuro sostenibile. Oggi è evidente come non basti separare la parte "tossica" della finanza e continuare con la stessa impostazione, magari sostenendo una politica di nuovo indebitamento per nuovi consumi.

In occasione della VI edizione di Terra Futura (29-31 maggio) Social Watch organizza nella giornata di sabato 30 maggio (ore 10.00) l’incontro "Crisi Globale, ripartire dai diritti".

Valutare l’impatto reale della crisi per chiedere risposte concrete che ripartano dall’affermazione dei diritti. La coalizione italiana del Social Watch sarà a Terra Futura per una giornata di discussione e proposta che prenda le mosse dalla crisi finanziaria globale, coi suoi risvolti nel nostro paese più gravi di quello che il Governo vorrebbe far credere. L’obiettivo della giornata è riflettere sulle proposte e le alternative che la società civile sta proponendo e portando avanti, ma anche sulle novità nella misurazione degli indicatori sociali che le istituzioni apposite a molte livelli stanno approntando.
Lo scorso anno ci siamo chiesti come "liberarci dal Pil" e trovare indicatori di benessere capaci di far capire se davvero stiamo gettando le basi per un futuro sostenibile.

Oggi è evidente come non basti separare la parte "tossica" della finanza e continuare con la stessa impostazione, magari sostenendo una politica di nuovo indebitamento per nuovi consumi. Si tratta invece di riaffermare i diritti e la funzione sociale dello Stato, che garantisca a tutti servizi e pari opportunità e investa nelle nuove generazioni. Per farlo occorre utilizzare indicatori che vadano oltre la sfera meramente economica e produttiva e che evidenzino le vere cause e i reali impatti della crisi globale sulla vita dei cittadini. A Terra Futura ci chiederemo come.

Informazioni: www.socialwatch.it (Scarica la locandina)

Programma

CRISI GLOBALE: RIPARTIRE DAI DIRITTI

"LO SPAZIO LOCALE: LIBERI DI CAMBIARE, LIBERI DI PROGETTARE"
Promossa da: Social Watch e Help Local Trade
ORE 10.00 -13.00

Modera e introduce:
TOMMASO RONDINELLA
Lunaria / Social Watch

Intervengono:

GILDA FARRELL
Head of the Social Cohesion Research and
Development Division of the Council of Europe
ANDREA CALORI
Politecnico di Milano
LUIGI NIERI
Assessore al Bilancio della Regione Lazio
ENZO MORETTI
Dirigente dell’Area Programmazione e Attività
Economiche della Provincia di Arezzo.
MARINA DONDERO
Vice presidente Provincia di Genova
con delega all’agricoltura
VALERIA GALLI
Assessora alle attività produttive
della Provincia di Novara
MARIA GRAZIA RANDO
Coordinamento Cooperazione Decentrata DGCS /
Ministero Affari Esteri
DEBORAH LUCCHETTI
Fair / Help Local Trade

ORE 14:30-16:15
"CASA, LAVORO, WELFARE, POVERTÀ: CHI PAGA LA CRISI E COME MISURARNE IL REALE IMPATTO"

Introduce:
JASON NARDI
Coordinatore della coalizione italiana Social Watch

Modera:
SABINA SINISCALCHI
Fondazione Culturale Banca Etica / Social Watch

Intervengono:

LUIGI BIGGERI
Presidente dell’Istat
ROBERTA CARLINI
Giornalista, coordinatrice di sbilanciamoci.info
ANDREA DI STEFANO
Direttore della rivista Valori
LUCIO BABOLIN
Presidente CNCA
CESARE OTTOLINI
International Alliance of Inhabitants

ORE 16.30-18.30
"DALLA MISURAZIONE ALL’AZIONE RIPARTIRE DA QUALI DIRITTI?"

Modera:
ANTONIO TRICARICO
CRBM / Social Watch

Intervengono:

ENRICO GIOVANNINI
Chief Statistician dell’Organizzazione per la
Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE)
NICOLAS BULLARD
Climate justice nowFocus on global south
MARTA RUIZ
Eurodad
MIRJAM VAN REISEN
Social Watch Europe
LAURA CIACCI
Portavoce Global Campaign Against Poverty / Social Watch
TOMMASO FATTORI
European Network for Public Water


Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email this to someone
Scarica in versione Pdf

Lascia un commento

Sbilanciamoci.org I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons 3.0
Informativa sull'uso dei cookie
// Powered by Botiq.org