Roma, 11 gennaio: “Diamo una mano alla pace”


La pace è un diritto fondamentale, irrinunciabile, inalienabile. La pace non è solo assenza di guerra. La pace è una condizione di vita. Noi vogliamo che nella terra di Palestina e nella terra di Israele ci sia la pace. Una pace che duri. Per ottenere questo risultato è necessaria una tregua immediata. E’ necessario che tornino il dialogo e la diplomazia, quella ufficiale e quella popolare. Il terroristico lancio di missili da parte di Hamas e la sproporzionata disumana risposta del governo di Israele sono inaccettabili per la comunità internazionale. Chiediamo che si fermi subito la violenza, che ai bambini sia dato il diritto a non avere paura, che le donne e gli uomini abbiano il diritto a vivere in pace. Chiediamo alle Nazioni Unite e all’Unione Europea di assumere un ruolo forte, senza esitazioni ulteriori. Ogni esitazione costa delle vite innocenti. Chiediamo che sia garantita subito l’assistenza umanitaria nella striscia di Gaza e che si costringano le parti ad accettare l’interposizione della comunità internazionale.

Nel nome della pace e dei diritti umani invitiamo a Roma tutte le cittadine e i cittadini domenica 11 gennaio alle ore 10.30 per formare una catena umana che partirà da Piazza di San Marco e terminerà in piazza di Porta Capena. Un percorso che parte dalla sede delle Nazioni Unite, a cui affidiamo le nostre speranze di pace, passando per i luoghi cari alla comunità ebraica e per la sede della delegazione palestinese. E’ un percorso da fare insieme, mano nella mano, per dire sì alla pace, nel segno del dialogo e dei diritti umani.

Primi firmatari
Fabio Alberti (Un ponte per)
Stefano Anastasia (Fuoriluogo)
Andrea Baranes (Campagna Riforma Banca Mondiale)
Augusto Battaglia
Alberto Castagnola (Rete Lilliput)
Luca Colombo (Fondazione Diritti Genetici)
Danilo Corazza
Cecilia D’Elia
Tonio Dell’Olio (Libera – associazioni nomi e numeri contro le mafie)
Enrico Fontana
Sergio Giovagnoli (Arci)
Patrizio Gonnella (Antigone)
Carlo Federico Grosso
Enrico Luciani
Giulio Marcon (Lunaria)
Luigi Manconi
Gianni Mattioli
Luigi Nieri
Antonio Onorati (Centro Internazionale Crocevia)
Ivano Peduzzi
Anna Pizzo
Alì Rashid
Eligio Resta
Giulia Rodano
Massimiliano Smeriglio
Alessandra Tibaldi
Vincenzo Vita
Filiberto Zaratti

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email this to someone
Scarica in versione Pdf

Lascia un commento

Sbilanciamoci.org I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons 3.0
Informativa sull'uso dei cookie
// Powered by Botiq.org