Roma, 10 marzo: confernza stampa “Libera l’acqua”


10 marzo 2008, h. 12.00, Roma

Libera l’Acqua. Riconosci un diritto e portalo a chi non ce l’ha.

5 proposte concrete di cambiamento per l’acqua sul pianeta’

Roma, 4  marzo 2008 ? IL CIPSI ? coordinamento di 45 Ong e associazioni di solidarietà internazionale – in occasione delle celebrazioni della Giornata Mondiale dell?Acqua 2008, organizza e invita alla conferenza stampa "Libera l’Acqua. Riconosci un diritto e portalo a chi non ce l’ha – 5 proposte concrete di cambiamento per l’acqua sul pianeta", che si svolgerà lunedì 10 marzo 2008 alle ore 12 a Roma, presso la Sala della Federazione Nazionale Stampa Italiana, in Corso Vittorio Emanuele II, n. 349. L’evento è aperto ai giornalisti di stampa, radio, tv e internet, e operatori interessati.

Partecipano alla conferenza-stampa:

  • Guido Barbera, Presidente del CIPSI;
  • Riccardo Petrella, Fondatore del Comitato Internazionale del Contratto Mondiale sull’Acqua, economista;
  • Ron, Cantante, testimonial della campagna Libera l’Acqua;
  • Tiziano Butturini, Promotore Casa dell’Acqua, Presidente Tasm – Tutela Ambientale Sud Milanese.
  • Coordina Enzo Romeo, giornalista e Caporedattore Esteri Tg2-RAI.

Durante la conferenza, oltre a presentare 5 richieste concrete di cambiamento per l?acqua sul pianeta, saranno indicate le iniziative di sensibilizzazione nelle città italiane e estere che si svolgeranno nel mese di marzo per la Giornata Mondiale dell’Acqua, per riconoscere il diritto di tutti ad accedere all’acqua potabile ed ai servizi igienico-sanitari, custodirla come bene comune e patrimonio dell’umanità, garantirla a chi non ce l’ha. La campagna "Libera l’Acqua" finanzia 14 progetti in 13 paesi di Africa, Asia e America latina.

Sarà proiettato il video la "Canzone dell’acqua" di Ron con immagini del Sud del mondo.

"Oggi la carenza d?acqua nel mondo è una realtà dai numeri inaccettabili: un miliardo e seicento milioni di persone ancora oggi non hanno accesso al’acqua potabile, due miliardi e seicento milioni non beneficiano di alcun servizio sanitario, un milione e ottocentomila bambini muoiono ogni anno per malattie connesse alla mancanza di risorse idriche".

Per contrastare questa situazione, le associazioni del Cipsi (Coordinamento di iniziative popolari di solidarietà internazionale) lanciano la campagna triennale "Libera l’acqua" di sensibilizzazione, informazione e raccolta di fondi. Gli interventi consentiranno l’accesso all’acqua potabile e la tutela sanitaria e ambientale a oltre 400 mila persone di 13 paesi d’Africa (Camerun, Eritrea, Etiopia, Mozambico, Repubblica Democratica del Congo, Uganda), America latina (Argentina, Brasile El Salvador e Haiti) e Asia (Cambogia, Palestina, Sri Lanka). Queste iniziative di partenariato garantiranno il diritto concreto all’acqua potabile, portandola nelle scuole, nei centri di salute, nei villaggi, con particolare attenzione alla protezione delle risorse idriche e alla formazione, in riferimento agli aspetti sanitari, igienici, ambientali e di depurazione delle acqua.

Il cantante Ron ha unito la sua voce all?impegno del Cipsi, prestandosi come testimonial della campagna. Il Cipsi e le Ong associate, con la partecipazione dell?artista, hanno organizzato, per tutta la durata del suo ultimo tour musicale, tra novembre e dicembre 2007, iniziative educative nelle scuole e nelle università. Negli spettacoli, Ron, ha cantato anche il nuovo brano inedito "La canzone dell’acqua". E nel 2008 il tour musicale di Ron continuerà?

Per informazioni e segnalare la partecipazione: Campagna "Libera l’Acqua" (Cipsi), Francesca Giovannetti, tel. 06.5414894 – fax 06.59600533, e-mail: liberalacqua@cipsi.it, web: www.liberalacqua.it

Ufficio Stampa: Nicola Perrone, e-mail: ufficiostampa@cipsi.it

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email this to someone
Scarica in versione Pdf

Lascia un commento

Sbilanciamoci.org I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons 3.0
Informativa sull'uso dei cookie
// Powered by Botiq.org