Imprese sociali: responsabili per definizione?


Imprese sociali: responsabili per definizione?

Venerdì 23 febbraio 2007 ore 15.00 : 19.00

Sala formazione InVerso Via L. Montuori 5 – Roma (metro B Garbatella)

Promosso da: RespEt (Centro per l’impresa etica e responsabile) e Comune di Roma – Assessorato alle Politiche per la Periferia, lo Sviluppo Locale, il Lavoro.

In collaborazione con: Lunaria e Nuovi Equilibri Consulting.

Le imprese sociali sono diventate nel tempo una realtà sociale ed economica importante del panorama imprenditoriale italiano. La loro attività è caratterizzata da alcuni aspetti peculiari ed importanti: l’attenzione alla salvaguardia e all’allargamento dei diritti sociali, un’organizzazione che favorisce la partecipazione democratica dei lavoratori, la costruzione di nuove forme di economia solidale, la creazione di nuovi lavori sociali che danno risposte a rilevanti bisogni della comunità. Ma l’attenzione a tutte queste componenti non è sempre facile e a volte l’applicazione di modelli e di pratiche poco responsabili rispetto ai propri portatori di interesse (lavoratori, utenti, ambiente, ecc.) si riscontra anche nelle imprese sociali, che rischiano così di trasformarsi mettendo in secondo piano i valori che sono alla loro origine. Il seminario vuole essere uno strumento per riflettere sul cammino fatto sino ad oggi dalle imprese sociali in Italia – anche alla luce della recente nuova legge di regolamentazione del settore – a partire dalla necessità di integrare le strategie d’impresa con una sempre maggiore attenzione all’impatto dei comportamenti aziendali su persone e ambiente e all’adozione di comportamenti socialmente responsabili a 360 gradi.

PROGRAMMA

ore 15.00 – Virginia Cobelli (RespEt – Centro per l’Impresa Etica e Responsabile)
Introduzione

ore 15.30 – Luca Musumeci (Nuovi Equilibri Consulting srl)
Cosa si intende per responsabilità sociale d’impresa?

ore 16.15 – Renate Goergen (Presidente associazione Le Mat)
Le imprese sociali: l’esperienza della cooperazione sociale

ore 16.45 – Daniela Fossat (Mag 4 Piemonte)
Un osservatorio privilegiato sulle imprese sociali: la finanza autogestita

ore 17.15 – Stefano Giachino (Consorzio Sociale Abele Lavoro – Torino)
La responsabilità sociale d’impresa come tratto distintivo dell’impresa sociale

ore 18.00 – Lorenzo Vinci (InVerso – Autopromozione sociale, Comune di Roma)
Conclusioni e discussione

Il seminario si rivolge a:
Utenti e operatori del sociale, Associazioni, cooperative e cooperative sociali ed in generale a tutti gli interessati al tema della responsabilità sociale d’impresa

Il seminario è gratuito, iscrizioni entro martedì 21 febbraio presso la segreteria di RespEt: tel 0651607293 – e-mail segreteria@respet.org

Biografie:

Luca Musumeci – Fondatore di Nuovi Equilibri Consulting srl. Si occupa di tematiche economico-ambientali, di sviluppo sostenibile e di responsabilità sociale. E’ valutatore SA 8000 (certificazione sociale) e valutatore FSC (certificazione di buona gestione forestale).

Renate Goergen – Attualmente presidente dell’associazione Le Mat e responsabile del Tavolo Italia dell’Associazione Italiana Turismo Responsabile. È stata presidente della cooperativa sociale di Trieste Il posto delle fragole, di cui è attualmente vicepresidente. Fin dalla fine degli anni ‘70 si occupa di reinserimento lavorativo e sociale di giovani con esperienza di malattia mentale e disagio, vivendo attivamente il percorso promosso da Franco Basaglia.

Daniela Fossat – Si occupa per Mag 4 Piemonte di consulenze gestionali e organizzative per le organizzazioni non profit, fra cui di bilancio sociale; presso lo studio legale Gherner Beccaria svolge consulenze legali rivolte sempre al settore non profit. Aderisce alla campagna Bilanci di Giustizia ed è stata referente per la rete Lilliput della Campagna Biancaneve per la responsabilità sociale di Torino 2006.

Stefano Giachino – Attivo dal 1999 nel settore della cooperazione sociale, lavora nello staff del Consorzio Sociale Abele Lavoro di Torino. Si occupa di controllo di gestione, sistemi qualità, bilancio sociale, responsabilità sociale d’impresa per conto del Consorzio e delle nove cooperative sociali di tipo b consorziate.

Lorenzo Vinci – E’ stato presidente di Mag 4 Piemonte dal 1994 al 2005, occupandosi soprattutto di raccolta di risparmio. È consigliere dell’Associazione Finanza Etica e dalla metà del 2005 lavora per il Comune di Roma (U.O. Autopromozione Sociale), svolgendo le funzioni di direttore dell’Incubatore di Imprese Sociali "InVerso".

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email this to someone
Scarica in versione Pdf

Lascia un commento

Sbilanciamoci.org I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons 3.0
Informativa sull'uso dei cookie
// Powered by Botiq.org