Carta sul Clima, Equità e Lotta alla Povertà


Carta sul Clima, Equità e Lotta alla Povertà
LA SOCIETA’ CIVILE SOTTOSCRIVE UNA PIATTAFORMA COMUNE

Il 17 gennaio presso la Sala della Mercede della Camera dei Deputati (via del Pozzetto 12, Roma), si é tenuta la presentazione della carta su Clima, Equità e Lotta alla Povertà sottoscritta da decine di associazioni di diverso impegno e ispirazione, e dalle tre principali organizzazioni sindacali.

I temi della povertà e dell’equità sono connessi strettamente agli effetti dei mutamenti climatici e alle azioni che i singoli governi e la comunità internazionale devono intraprendere per rallentarne, e in prospettiva fermarne, i tragici effetti sulla Natura e sulle popolazioni. I poveri e i paesi meno sviluppati subiscono per primi, e in misura sempre crescente le conseguenze del riscaldamento globale, un fenomeno originato e alimentato dalle attività umane e da una crescita economica iniqua e non sostenibile, basata sull’utilizzo dei combustibili fossili inquinanti. La vulnerabilità dei poveri agli impatti dei mutamenti climatici fa sì che le agende siano strettamente connesse, e che non si possa affrontare un problema senza affrontare l’altro. Per questo anche in Italia le ONG, i movimenti della società civile e le organizzazioni sindacali hanno unito le proprie forze, sottoscrivendo una piattaforma comune.

Pervisualizzare il testo della carta sottoscritta segui questo link.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento

Sbilanciamoci.org I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons 3.0
Informativa sull'uso dei cookie
// Powered by Botiq.org