10-11-2006 – No ai tagli alla Cooperazione allo Sviluppo

Comunicato Stampa – Il governo ha ieri deciso una riduzione di 48 milioni di euro ai fondi previsti in finanziaria per la cooperazione allo sviluppo.
Sbilanciamoci ritiene questa una decisione molto grave. Le risorse della cooperazione sono gia molto modeste – nonostante i relativi aumenti previsti per il 2007- e il taglio di 48 milioni è una decisione negativa, che la campagna Sbilanciamocio critica fortemente.

Il governo ha ieri deciso una riduzione di 48 milioni di euro ai fondi previsti in finanziaria per la cooperazione allo sviluppo.

Sbilanciamoci ritiene questa una decisione molto grave. Le risorse della cooperazione sono gia molto modeste -nonostante i relativi aumenti previsti per il 2007- e il taglio di 48 milioni è una decisione negativa, che la campagna Sbilanciamocio critica fortemente.

Chiediamo al parlamento di modificare questa decisione e di riportare i fondi allo stanziamento originario di 600 milioni. Nei prossimi giorni la campagna Sbilanciamoci promuovera iniziative di prsssione sul parlamento e sul governo affinchè sia revocata questa decisione.

E’ grave che si taglino i fondi alla cooperazione mentre le spese militari aumentano del 13% nel 2007. Chiediamo un’inversione di tendenza e scelte a favore della pace e della solidarieta

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email this to someone

2 commenti per “10-11-2006 – No ai tagli alla Cooperazione allo Sviluppo”

  1. Randi scrive:

    I guess finding useful, reliable infromaiton on the internet isn’t hopeless after all.

Lascia un commento

Sbilanciamoci.org I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons 3.0
Informativa sull'uso dei cookie
// Powered by Botiq.org