Sviluppo locale solidale

Convegno internazionale, 26 e 27 ottobre – Roma (zona Garbatella)
Sono passati 15 anni dalla legge istitutiva delle cooperative sociali (la 381 del 1991). Da allora il termine impresa sociale si è diffuso sempre più, parallelamente alla crescita del terzo settore, assumendo significati diversi in relazione ai differenti contesti e approcci culturali. Pochi mesi fa è entrato in vigore il decreto legislativo 155 del 2006, istitutivo della “impresa sociale” come specifica definizione giuridica non profit. Ma cos’è impresa sociale (o solidale), oggi? Qual è il suo rapporto con le logiche economiche ed il profitto? In che modo le imprese sociali possono entrare nei programmi e nelle azioni di sviluppo locale di enti pubblici?

SVILUPPO LOCALE SOLIDALE
Convegno internazionale

26 e 27 ottobre
Roma (zona Garbatella)

presso:
URBAN CENTER – Municipio Roma XI
Via Niccolò Odero,13
INCUBATORE INVERSO
Via L. Montuori,5

Due giorni di approfondimento sul ruolo degli incubatori di imprese sociali per la promozione dello sviluppo locale e dell’altra economia. Con la partecipazione di studiosi internazionali, rappresentanti di governi europei, enti locali e operatori del settore.

Per poter partecipare è necessario registrarsi entro le ore 12,00 di lunedì 23 ottobre, inviando una e-mail all’indirizzo conference@inversoroma.it con nome, cognome ed ente di appartenenza o telefonando al numero 06.51607293.


Sono passati 15 anni dalla legge istitutiva delle cooperative sociali (la 381 del 1991). Da allora il termine impresa sociale si è diffuso sempre più, parallelamente alla crescita del terzo settore, assumendo significati diversi in relazione ai differenti contesti e approcci culturali. Pochi mesi fa è entrato in vigore il decreto legislativo 155 del 2006, istitutivo della “impresa sociale” come specifica definizione giuridica non profit, che ha normato il tema prediligendo un particolare punto di vista. Ma cos’è impresa sociale (o solidale), oggi? Qual è il suo rapporto con le logiche economiche ed il profitto? In che modo le imprese sociali possono entrare nei programmi e nelle azioni di sviluppo locale di enti pubblici?

Sganciandosi da una visione meramente sostitutiva del privato non profit rispetto all’operatore pubblico, il convegno internazionale che celebra il primo anno di attività di InVerso – incubatore di imprese sociali di Roma – mira ad aggiornare missione e senso di tali operatori economici, per tener conto del loro potenziale contributo alla costruzione di un modello di sviluppo differente che, a livello locale quanto globale, può portare alla costruzione di un’altra economia. Il convegno si propone come forum di scambio di pratiche, ideazione e sviluppo di nuovi modelli e strumenti per l’altra economia in Italia e in Europa attraverso:

– la diffusione di attività realizzate dalle istituzioni pubbliche a Roma, nel territorio nazionale e a livello internazionale;
– lo scambio di esperienze, pratiche e modelli;
– l’analisi degli incubatori di imprese sociali come strumento pilota per lo sviluppo locale solidale;
– la promozione di reti di imprese sociali e di altra economia;
– il dibattito su problemi e prospettive dell’impresa sociale a livello internazionale.

Ulteriore obiettivo del convegno è portare le riflessioni emerse durante i workshop di approfondimento all’attenzione dei referenti istituzionali – policy maker locali e nazionali – invitati alla tavola rotonda conclusiva “Quale futuro per l’altra economia?” Le due giornate si rivolgono a:

– operatori d’imprese e reti dell’altra economia presenti a Roma, in Italia ed in Europa;
– responsabili politici e operatori amministrativi degli enti locali e nazionali;
– studenti ed accademici;
– associazioni sindacali e di categoria;
– tutti i soggetti interessati ai temi dell’altra economia e dello sviluppo locale solidale.

Segui questo link
per scaricare la brochure in PDF con il programma completo
Segui questo link per ulteriori informazioni

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email this to someone
Scarica in versione Pdf

Lascia un commento

Sbilanciamoci.org I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons 3.0
Informativa sull'uso dei cookie
// Powered by Botiq.org