Corso per volontari della cooperazione internazionale



Obiettivi e Descrizione e del corso

Il Corso per Volontari della Cooperazione Internazionale è organizzato dall’Ufficio Cooperazione e Solidarietà Internazionale, con il patrocinio della Provincia di Modena, e in collaborazione con la Facoltà di Lettere e Filosofia (Università di Modena e Reggio Emilia), dell’ONG Overseas e delle Associazioni locali che si occupano di cooperazione allo sviluppo.

L’obiettivo del corso è quello di offrire a studenti universitari e non, ampie competenze relative al settore della cooperazione allo sviluppo attraverso due percorsi formativi: una prima parte di nozioni generali fondamentali e una seconda parte sugli strumenti utilizzati nei progetti di cooperazione all’estero nei quali i ragazzi potranno essere inseriti per lo stage finale.

L’esperienza maturata nel corso degli anni in questo settore ha permesso di valutare l’enorme importanza di formare i giovani sulle tematiche della cooperazione internazionale.

Allo stesso tempo si ritiene fondamentale valorizzare l’ampio tessuto associativo presente sul nostro territorio e che opera a Modena attraverso iniziative di sensibilizzazione e in diversi Paesi con veri e propri progetti di sviluppo. A partire da questa enorme ricchezza, con il sostegno dell’Università e delle Istituzioni, attraverso questo corso si intende stimolare i giovani non solo a compiere esperienze significative di volontariato all’estero, ma anche ad impegnarsi insieme nel proprio territorio verso obiettivi di solidarietà, cooperazione ed integrazione tra popoli.

Durata e sede del corso

Il corso avrà durata annuale da novembre 2006 a giugno 2007. I seminari residenziali si svolgeranno una volta al mese presso l’Organizzazione non Governativa Overseas, a Spilamberto (MO), dal sabato pomeriggio alla domenica sera.

Attività formative principali

24 Novembre 2006 – ore 17

Conferenza d’apertura sul tema: Globalizzazione e sviluppo e Presentazione del corso alla cittadinanza c/o Aula Magna Facoltà di Lettere e Filosofia – Largo S. Eufemia, 19 Modena

Parte I: Formazione generale

  • Novembre 2006

Accoglienza partecipanti e presentazioni

Introduzione generale: Il Concetto di sviluppo dalle origini ad oggi

  • Dicembre 2006

Il ruolo del volontario nei progetti di sviluppo.

  • Gennaio 2007

La comunicazione e la mediazione tra culture, verso nuovi modelli di sviluppo.

  • Febbraio 2007

Tecniche di comunicazione e gestione dei conflitti nei progetti di cooperazione.

  • Marzo 2007

Come si costruisce un progetto e come lo si finanzia.

Parte II

Formazione specifica

  • Aprile 2007

Strumenti alternativi di sviluppo. Approfondimento di finanza etica, microcredito, commercio equo e solidale, approcci partecipativi allo sviluppo e autosviluppo.

  • Maggio 2007

Week-end dedicato alla conoscenza di un Paese del Sud del Mondo, con video, storie, racconti e testimonianze (e analisi del contesto socio-economico)

  • Giugno 2007

Week-end dedicato alla conoscenza dei progetti delle Associazioni Modenesi e alla preparazione dello stage

Le date precise saranno comunicate prima dell’avvio del corso.

Stage finale

Possibilità di Stage tra Luglio e Agosto 2007.

Percorso di rientro

Agli studenti che svolgeranno lo stage finale sarà offerto anche un percorso di rientro, ovvero una serie di incontri informali che avranno l’obiettivo di valutazione ex-post dell’esperienza svolta. Tali incontri avranno inoltre la funzione di valutare le singole disponibilità per la creazione di un gruppo di giovani capace di animare il territorio attraverso iniziative culturali e di sensibilizzazione sui temi della cooperazione internazionale.

Accesso al corso, Attestato finale e Crediti

Il corso è aperto ad un numero massimo di 30 partecipanti di cui massimo 10 provenienti dalla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

Il corso fornisce un attestato finale e sarà accreditato presso la Facoltà di Lettere e Filosofia per i propri studenti (iscritti al terzo anno e alle lauree specialistiche), per crediti a scelta. I crediti assegnati saranno 4 per gli studenti che già frequentano, da piano di studi, il corso di Teoria e metodi del dialogo e della mediazione presso la Facoltà (che sono quindi esonerati dal partecipare al primo, terzo e quarto modulo) e 6 per chi frequenterà il corso intero.

Domanda d’ammissione e selezione partecipanti

Gli interessati dovranno far pervenire, entro venerdì 10 novembre 2006, la domanda d’ammissione compilata e accompagnata da cv (scarica qui la domanda d’ammissione) ai seguenti indirizzi:

posta elettronica:

cooperazione.sviluppo@comune.modena.it

o presso l’indirizzo postale:

UFFICIO COOPERAZIONE E SOLIDARIETA’ INTERNAZIONALE
PRESSO GABINETTO DEL SINDACO
COMUNE DI MODENA
PIAZZA GRANDE, 16

41100, MODENA

Le selezioni si svolgeranno il 15 e 16 novembre 2006 secondo il calendario che verrà indicato telefonicamente ai partecipanti.

Info: cooperazione.sviluppo@comune.modena.it – tel. 059.2033561

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento

Sbilanciamoci.org I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons 3.0
Informativa sull'uso dei cookie
// Powered by Botiq.org