06-10-2005 – Nuovi particolari dall’analisi di Sbilanciamoci sulla Finanziaria


Comunicato Stampa – 06/10/2005

Nuovi particolari dall’analisi di Sbilanciamoci sulla Finanziaria
Fondo no-profit: è il governo a scegliere i destinatari
Sarebbe una commissione del Ministero dell’Economia a stabilire i destinatari dei fondi del 5 per mille. Marcon: "Meccanismo poco trasparente".

Emergono nuovi dettagli sul meccanismo del 5 per mille per sostenere il no-profit, proposto dalla finanziaria Tremonti. Dall’analisi effettuata dalla Campagna Sbilanciamoci! sembra profilarsi un meccanismo analogo a quello del 8 per mille – altra creazione di Tremonti quando era consigliere del governo Craxi – già poco trasparente e del tutto discrezionale.

Non siamo affatto tranquilli che questi soldi andranno al volontariato, alla ricerca, ai Comuni come annunciato a gran voce dal governo”, commenta Giulio Marcon, coordinatore della Campagna. “Ricordiamo che l’80% dei fondi dell’8 per mille è stato utilizzato per finanziare la missione in Irak invece che per iniziative sociali e culturali”.

Le somme liberamente devolute dai cittadini infatti, confluirebbero in un unico fondo e verrebbero poi distribuite ad iniziative, organizzazioni, attività da una apposita commissione nominata dallo stesso ministero dell’Economia.
 
Sbilanciamoci trova anche un’analogia con la vicenda la de-tax, altra trovata di Tremonti. La de-tax prevedeva che l’1% sugli acquisti sarebbe dovuto servire a finanziare iniziative di solidarietà, salvo scoprire poi che l’1% si calcolava sull’Iva e non sul prezzo del bene: “l’1% del 20% – continua Marcon – ovvero lo 0,20%: su 100 euro di spesa, 20 centesimi di solidarietà! A due anni di distanza, la de-tax è lettera morta. Ma purtroppo non è morta la voglia di mascherare la mancanza di politiche per il volontariato con trucchetti che giocano con il buon cuore dei cittadini”.

La controfinanziaria di Sbilanciamoci sarà presentata il prossimo 18 ottobre in Parlamento.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento

Sbilanciamoci.org I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons 3.0
Informativa sull'uso dei cookie
// Powered by Botiq.org